Nuove Certificazioni Alta Formazione

L’anno accademico 2014-2015 non è ancora iniziato, e già si può affermare che verrà ricordato come un anno di importanti innovazioni per la formazione musicale in Italia.

A partire da questo anno, Roma Contemporary Music College è in grado di formulare una proposta inedita nel panorama italiano: Diplomi Accademici di I e II livello in Musica, Spettacolo, Scienza e Tecnologia del suono, diplomi di laurea italiani e quindi direttamente riconosciuti in Italia!

Tali Diplomi di I e II livello sono in tutto equivalenti agli attestati accademici proposti dai Conservatori italiani, ma pongono al centro la musica contemporanea in tutte le sue diramazioni stilistiche (Rock, Pop, Jazz, Blues ecc…) e tecnologiche (produzione audio- video, musica per film ecc…).

RCMC affiancherà, quindi, ai percorsi inglesi di formazione superiore Btec Level 3 National Diploma e di alta formazione musicale Bachelor of Arts Modern Music Level 6 anche il percorso formativo italiano di Diploma Accademico di I e II livello più moderno e accessibile ad oggi nel nostro paese: un percorso progettato per rispondere alle sempre più alte esigenze del mondo del lavoro, sia esso creativo-artistico o scientifico-tecnologico.

Questa straordinaria novità è possibile grazie alla collaborazione con il POLISA – Politecnico Internazionale “Scientia et Ars”. Polisa è un’importante istituzione italiana nata dall’interessamento di enti territoriali, industriali, di ricerca e alta formazione (Regione, Comune, Università, Accademia, Associazioni). Polisa opera da oltre dieci anni nella formazione scientifica, ha all’attivo importanti convenzioni con il Conservatorio della stessa città ed è stato accreditato dal MIUR come Ente di formazione universitario (la prima istituzione italiana intitolata per Decreto del Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca, a svolgere, dallo stesso 2003, percorsi biennali misti artistico-scientifici – aperti, ex-legge 508/99, ad allievi in possesso di Diploma di Conservatorio o Accademia, o di Laurea di I Livello – e l’unica a rilasciare Diplomi Accademici di II Livello (Lauree Specialistiche) in “Musica, Spettacolo, Scienza e Tecnologia del Suono” e “Arti Visive, Comunicazione, Scienza e Tecnologia dell’Immagine” in collaborazione con il Conservatorio di Vibo V. e l’Accademia di Reggio C.)

Nella mission di Polisa è chiaramente definito l’obiettivo di migliorare l’offerta formativa locale e italiana nelle aree disciplinari scientifiche e artistiche. Questo obiettivo viene perseguito rinnovando le metodologie didattiche, bilanciando il sapere teorico con il sapere pratico, al fine di creare profili lavorativi altamente qualificati.

I programmi di studio che verranno attivati dalla partnership fra RCMC e Polisa sono dettagliati in tutti i loro aspetti.

Obiettivo finale del percorso formativo è la piena padronanza dell’arte musicale nelle sue molteplici accezioni moderne, con un uso approfondito delle più recenti tecnologie per la produzione, lo studio e la comprensione della musica nella società contemporanea.

Polisa ha riconosciuto che gli ambienti moderni e insonorizzati di RCMC potranno garantire le migliori condizioni di avvio e prosecuzione delle attività didattiche, anche grazie all’ampia dotazione tecnica e strumentale, nonché all’alta professionalità da sempre riconosciuta allo staff docenti.

Sono queste le risorse che hanno già permesso a RCMC di produrre la possibilità per studenti italiani di conseguire titoli di studio inglesi. Questi titoli godono del riconoscimento in tutta la Comunità Europea e in oltre 50 Paesi aderenti al Commonwealth delle nazioni.

La partnership con Polisa aumenta la rilevanza nazionale di RCMC, che dalla sua gode già di un chiaro profilo internazionale. Grazie alle solide collaborazioni con importanti enti certificatori (Pearson su tutti), università storiche (fra cui: Middlesex University of London, West London University, Trinity College London) e il network didattico Music Academy Italy, è infatti da anni che presso RCMC studenti da ogni parte d’Italia seguono percorsi didattici che vanno dal Btec Level 3 National Diploma in “Music” e “Music Technology”, fino al prestigioso Bachelor of Arts (BA) in Modern Music (6° livello della tabella EQF – European Qualification Framework).

In ultimo, non appare superfluo sottolineare che la coesistenza di tutti gli Enti Certificatori, italiani e non, permette alla RCMC, nella sua veste di fulcro didattico, di facilitare il riconoscimento reciproco dei titoli di studio che si possono conseguire al proprio interno. In questo modo, lo studente potrà anche godere dell’ulteriore opportunità di trasferire i propri crediti formativi da un percorso all’altro, senza dover necessariamente intraprendere iter burocratici.

Lo Staff di Roma Contemporary Music College si riconosce nell’atteggiamento di persone che lavorano con obiettivi più ambiziosi del semplice “stare al passo” con le migliori proposte dell’estero. La collaborazione con Polisa nasce quindi da una comune visione sugli sviluppi futuri della formazione musicale, ed entrambi gli attori sono convinti che la loro innovativa partnership “farà scuola” in Europa (non solo in senso letterale!).

Close